TECH SPORT

E’ TEMPO DI BILANCI

fmavaro - [9.Febbraio.2017]
Questo articolo è nella sezione: Sport news

Ciao Filippo, rieccoci alla fine di questa finestra di mercato invernale, com’è andata?
Direi molto bene, è stato un mese intenso.

Hai concluso qualche trasferimento?
Per quelle che sono attualmente le mie competenze come responsabile della Giulianisports LTD per la Lega Pro e Serie D, Si.
C’è stata l’occasione di riportare tra i professionisti un assistito che ha militato in questi mesi in serie D.
Pensavo che la trattativa si risolvesse in maniera più celere ma ci son stati un pò di intoppi, alla fine si è risolta positivamente.
Ora il ragazzo è titolare fisso in Lega Pro e la squadra ha collezionato 7 punti in 3 partite.

Che impressione ti ha dato?
Son rimasto sorpreso, non tanto per le sue prestazioni calcistiche perché conosco il ragazzo da parecchio ed è un leader in campo, ma per ciò che riesce a trasmettere ai suoi compagni in così poco tempo.

Hai fatto altre operazioni?
Stiamo seguendo altri ragazzi, non ci si ferma mai.
In settimana ci saranno alcune novità ma preferisco parlarne dopo aver depositato le varie procure.

Vedo che non ti sbilanci, ci dici almeno se sei stato allo Starhotels nei giorni finali?
Mi piacerebbe sbilanciarmi ma l’ordine delle cose può cambiare ogni giorno quindi credimi che la mia non è scaramanzia.
Si, son stato gli ultimi 2 giorni a Milano allo Starhotels perché potevano crearsi situazioni interessanti, si è lavorato bene creando le basi per la prossima sessione estiva ma si potrebbe fare molto meglio.

In che senso?
Nel senso che purtroppo è un evento che ritengo mal organizzato, non voglio che la mia sia una critica sterile e mi piacerebbe che l’ingresso fosse limitato solo agli addetti ai lavori invece non era così perchè poteva entrare qualsiasi cittadino con qualsivoglia intenzioni, la cosa un pò mi ha disturbato. Sarebbe stato meglio fare gli accrediti nel piano terra, almeno si evitava l’ingresso a chi non aveva i titoli per accedervi.

Una battuta finale?
Calcolando che ho visto la fidanzata 2 volte in un mese, il vero colpo di mercato penso sia stato il non farsi lasciare.
Scherzi a parte, son sacrifici ma quando si vogliono raggiungere determinati obiettivi non si può fare diversamente.

Grazie per la disponibilità.
Grazie a voi.

Bookmark and Share




Inserisci un tuo commento